Venerdì 28 Luglio

  • soundTRACK #1

Ore 19 - Cortile della Mole - live - Mole Vanvitelliana

♦ SoundTRACK. #1

Concerto acusmatico spazializzato, per automobili ed elettronica. Due spider saranno protagoniste di questo inedito e spettacolare concerto, in cui la diffusione del suono sarà affidata a sorgenti in movimento sulle macchine stesse su di un percorso prestabilito. L'esplorazione del movimento del suono nello spazio si carica di nuove suggestioni, creando un rapporto assolutamente inedito tra ascoltatore, spazio e musica.  Un apperoccio sperimentale alla proposta musicale rivolto ad ascoltatori curiosi.

Saranno eseguiti:

"My Kingdom" di The Future Sound Of London (Special mix degli autori per Acusmatiq)

Acusmatiq è lieto di presentare una collaborazione davvero speciale e molto importante per questa nuova produzione/esperimento del festival.

I The Future Sound Of London, uno degli gruppi di musica elettronica inglesi più importanti   degli ultimi decenni , hanno accolto l'invito ai preparare espressamente per soundTRACK una versione a due tracce del brano "My Kingdom" dal loro acclamato e  storico album "Dead Cities" del 1996 Una traccia contiene la sezione ritmica e l'altra tutto il resto e saranno riprodotte in sincronia, in movimento. Così l'apertura del festival sarà una versione "Remixata dal vivo da macchine in movimento" di questo brano intenso ed evocativo. Siamo veramente felici ed orgogliosi che la naturale attitudine alla sperimentazione da sempre nel DNA di FSOL li ha portati ad accettare le collaborazione con Acusmatiq per questo progetto unico e inedito.

MODULO12 di Leonardo Gabrielli

Il brano, scritto appositamente per inaugurare la dodicesima edizione del festival, prevede dodici moduli separati, ciascuno dotato di partitura grafica e prescrizioni per l’elaborazione sonora in tempo reale. Questa, nasce con l’idea di emulare alcuni esperimenti vocali di Demetrio Stratos partendo dal motore in vece delle corde vocali, ma viene poi adattata immaginando gli ampi spazi percorsi da un automezzo in viaggio come faringe, atta a modellare il suono d’origine in una lingua inquietante, creando lallazioni di natura concreta che scaturiscono dal connubio attuale tra uomo e macchina.

__________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Ore 21.30 - Lazzabaretto Cinema - live

♦ Gletschermusik (Robert Lippok, Lillevan, Askat Jetigen) 

in collaborazione con Goethe Institut

__________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Ore 23 -Lazzabaretto - live

♦ Chris Imler (DE)

__________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 Ore 24 - Lazzabaretto- dj set

♦ BRUTTA BOTTA dj set a cura di E-Vlam (Rotterdam HOL)