CANDIE HANK

BIO

Patric Catani vive e lavora a Berlino.

Si è innamorato della musica elettronica dopo aver scoperto le soundtracks dei videogiochi Commodore64,la musica di Bomb the Bass (Beat Dis),i Public Enemy e altri brani elettronici, Dance  Rap della metà degli anni ’80. Dopo un appassionato periodo di ripping indiavolato , ha continuato a utilizzare i vecchi computer per la programmazione e il sequencing dei propri suoni. Sempre affascinato da sonorità insolite, melodie o scratch, la sua strada è stata inevitabilmente la musica Techno, Breakbeat e Acid Hardcore.

All’età di 16 anni ha pubblicato il suo primo disco prodotto sul computer Amiga 500 con il nome “E de Cologne”. Ancora in piena e frustrante adolescenza si è ritrovato con l’attenzione dei media di mezzo mondo addosso.

Dopo alcuni dischi con le etichette monegasche Monotone, Titanium Steel e la Fischkopf di Amburgo, ottenne rapidamente fama internazionale e suonò di Rave in Rave con i suoi due Amiga trasportati in una borsa sportiva.

Capitato a Berlino la prima volta nel 1993, si innamorò subito della città, ma ci volle un po ‘di tempo  prima di trasferircisi definitivamente nel 1995. Dopo l’uscita “AK-78 DAT” per DHR (Digital Hardcore Recording) cominciò a suonare il basso per i Bass Terror Night in the Eimer Squad e nonostante un sound engineer davvero insopportabile, i Night sono ricordati come il detonatore di un nuovo movimento musicale che si è rapidamente diffuso in tutto il mondo. L’equipaggio del DHR iniziò rapidamente a crescere e Patric, con i suoi vecchi compari Dj Moonraker e Joel Amaretto, viveva nel sobborgo più esterno chiamato Spandau producendo traccia dopo traccia dopo traccia.

Alcuni mesi dopo, l’EC8OR LP era già pronto e iniziò un periodo di touring e di eccessi esagerato. EC8OR ha fatto 3 LP e diversi Eps e side releases, un album e due singoli sono stati concessi in licenza ai Beastie Boys per Grand Royal Records e hanno fatto tour negli Stati Uniti, Giappone, Gruppo spalla dei Prodigy a Tokyo. EC8OR ha lasciato il segno ovunque fosse possibile. Oltre a ciò, Patric ha fatto ancora dischi Hardcore e più sperimentali per diverse etichette underground e ha anche fondato l’etichetta Spite con M.Z. nel 1996.

Nel 1997 ha prodotto “The Horrible Plans of Flex Busterman” e ha realizzato numerosi progetti da solista. Negi stessi anni Mille Plateaux / Force Inc hanno pubblicato alcune delle sue tracce nelle indimenticate Electric Ladyland Compilation.

Mentre la situazione in DHR diventava sempre più sgradevole per tutti i musicisti coinvolti, Catani ha prodotto con il rapper Paul PM il massiccio, monumentale progetto doom Soundtrack di Rap comico chiamato Steve Hive. Alcune tracce sono state rilasciate su Wordsound / Black Hoodz da New York. I Puppetmastaz hanno iniziato a fare i loro primi spettacoli, collaborazioni con altri musicisti e rapper come Chilly “Entertainist” Gonzales, Max Turner, Angie Reed e molti altri.E’ a questo punto che Candie Hank, un nuovo progetto parallelo,gli permette di scrollarsi di dosso le ombre della scena Hardcore, spesso così ristretta.

Con Candie Hank è stato in grado di creare la sua isola musicale e ha persino iniziato a recitare in segreto, all’inizio, senza dire alla gente che è lui. Suonando il primo concerto a Berlino con Daelek e Angie Reed alle loro serate Audio Chocolate, la gente si chiedeva dove fosse Patric. In questo modo riuscì a ottenere una nuova cerchia di ascoltatori aperti e si rivelò essere un vero asso nella manica.

Ormai Patric Catani,nonostante già coinvolto nella produzione di circa 80 pubblicazioni e non ha mai smesso di esplorare nuovi campi della musica e della sound art.

Le ultime release di Candie Hank + Patric Catani sono uscite sull’etichetta Sonig di Colonia oltre a numerosi remix per artisti come Kap Bambino, Ladytron, Jean Jaques Perrey e altri progetti collaterali su varie etichette e compilation. La sua gamma di stili potrebbe essere descritta come un’intensa miscela di Electro, Swing, Rap, Hardcore, Bounce, Soundtrack, Chiptune, Cumbia, Acid, Surf, Bass ,o l’annullamento di tutti questi generi.